Basket, Kobe Bryant nella Hall of Fame. La moglie: “Ce l’hai fatta”

Un riconoscimento più che meritato. Dovuto. Kobe Bryant è stato inserito nella Naismith Memorial Basketball Hall of Fame di basket, insieme ai contemporanei Tim Duncan, stella dei San Antonio, e Kevin Garnett, vincitore di un anello con Boston.

Embed from Getty Images

Presente la moglie Vanessa Bryan, a Uncasville (Connecticut). Queste le sue parole nel corso di una cerimonia toccante, in cui è stata accompagnata dall’icona del basket Michael Jordan:

Ce l’hai fatta, sei un vero campione. In questo momento, sono sicura che stia ridendo in paradiso. Non ci sarà mai nessuno come Kobe, era unico nel suo genere.

Basket, Kobe Bryant nella Hall of Fame. La moglie: “Ce l’hai fatta”

Bryant, stella dei Los Angeles Lakers, è morto in un incidente in elicottero, avvenuto il 26 gennaio 2020 a Calabasas, vicino a Los Angeles, fatale anche a sua figlia Gianna, 13 anni, e ad altri sette membri dell’equipaggio.

Nel corso della serata sono state trasmesse anche delle vecchie parole di Kobe Bryant:

Ho sempre detto che volevo essere ricordato come un giocatore che non ha perso un momento, non ha perso un giorno e ha vissuto ogni giorno come se fosse il 12/mo ragazzo in panchina.

Mondiali 2022, la Corea del Nord rinuncia e si ritira dalle qualificazioni

Mondiali 2022, la Corea del Nord rinuncia e si ritira dalle qualificazioni

Real Madrid, Raul si candida per la panchina: “Il mio futuro è qui”

Real Madrid, Raul si candida per la panchina: “Il mio futuro è qui”