Brasile, ucciso a colpi di pistola campione di Jiu-Jitsu Leandro Lo

Tragedia a San Paolo. Il brasiliano Leandro Lo è morto, ucciso per via di un colpo di pistola.

Embed from Getty Images

Una pallottola ha centrato in testa l’otto volte campione del mondo di jiu jitsu brasiliano.

Brasile, ucciso a colpi di pistola campione di Jiu-Jitsu Leandro Lo

A sferrare il colpo fatale, secondo le ricostruzioni della stampa sudamericana, è stato, al termine di una lite, un poliziotto fuori servizio.

Dopo l’accaduto il responsabile dell’omicidio, 30enne, è andato dalle Forze dell’ordine per consegnarsi. Lutto in Brasile, dove il lottatore era considerato una vera e propria icona.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Leandro Lo (@leandrolojj)

Calciomercato Marsiglia, Longoria: “Per Sanchez dipende dall’Inter”

Calciomercato Barcellona, Messi esclude categoricamente ritorno