Exclusive Padel Cup Intesa Sanpaolo, Beppe Bergomi protagonista

Ancora un tutto esaurito per la quarta tappa della Exclusive Padel Cup Intesa Sanpaolo, circuito organizzato da MSP Italia, ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI. Quella del Country Sport Village di Paderno Dugnano – il più grande impianto d’Italia dedicato al padel, con 18 campi coperti – ha avuto in campo ben 60 coppie nelle categorie maschile, femminile e misto.

La scena se l’è presa Beppe Bergomi: l’ex interista, oggi riconosciuto opinionista televisivo, è sceso in campo nel torneo misto in coppia con la moglie Daniela Fontana.

“Gioco a padel da tre anni – ha raccontato -. Proprio mia moglie mi ha portato in campo per la prima volta e da lì è iniziato tutto. Noi ex calciatori siamo sempre molto competitivi: non vogliamo mai perdere, mai mollare, ci sfottiamo. Tutto questo ci porta ad amare il padel. Altri ex calciatori che giocano a padel mi hanno fatto crescere: Luca Marchegiani, Dario Marcolin e Paolo Di Canio. Con lui non si riescono a finire le partite (ride, ndr): si litiga sempre”.

Exclusive Padel Cup Intesa Sanpaolo, Beppe Bergomi protagonista

A proposito di vip, esordio anche per l’attrice Sarah Maestri, protagonista tra gli altri del film “Notte prima degli esami”: “Il padel crea dipendenza”, ha scherzato. Seconda apparizione nella Exclusive Padel Cup, invece, per l’ex milanista Serginho, l’ex Atalanta e Juventus Cristian Zenoni – vincitore della prima tappa milanese, quella dell’Aspria Harbour Club – e la showgirl Astrid Ericsson.

La prossima tappa del circuito si giocherà sabato 20 e domenica 21 novembre al Flaminia Padel di Roma. A Milano, invece, si tornerà in campo il 27 e il 28 novembre al Padel Club Milano. Chiusura con i due Master finali, che si svolgeranno l’11 e il 12 dicembre al Quanta Club di Milano e il 18 e 19 dicembre al Villa Pamphili Padel Club di Roma.

Nel maschile, la vittoria è andata a Roberto Rossi e Simone Manzi; nel femminile hanno trionfato Rebecca Pizzi e Chiara Santella, mentre nel misto hanno conquistato la vittoria finale Michele Ronchi e Margherita Santambrogio.

Al termine di ogni tappa i premi sono offerti da Dunlop, sponsor tecnico e palla ufficiale del torneo: tra questi, una racchetta per i secondi classificati dei due master finali. Sarà infine Exclusive di Intesa a firmare il premio dei vincitori, un paio di cuffie Montblanc Wireless MB01 che verranno consegnate ai 12 vincitori delle 3 categorie di Roma e Milano.

Giordania, accusa all’Iran: “Un uomo in porta nella nazionale femminile”

Barcellona, Xavi ha rinunciato a 5 milioni per tornare