Golf, Tiger Woods con il figlio Charlie
Golf, Tiger Woods con il figlio Charlie

Golf, Tiger Woods pronto a tornare in campo dopo l’incidente

È stato il suo ultimo torneo giocato e potrebbe essere anche quello della ripartenza, per mettersi alle spalle un 2021 da cancellare, segnato da un grave incidente d’auto a Los Angeles e una operazione alla gamba destra che lo ha messo a dura prova.

Tiger Woods potrebbe tornare ufficialmente in campo il 18 e il 19 dicembre ad Orlando dove andrà in scena il Pnc Championship. Torneo a coppie che vede in gara campioni Major e fuoriclasse del green al fianco di partner d’eccezione quali papà, mamme, figli/e o nipoti. Nel dicembre 2020 Woods diede spettacolo insieme al figlio Charlie, che rubò la scena al papà campione.

Embed from Getty Images

Golf, Tiger Woods pronto a tornare in campo dopo l’incidente

Fonti vicine all’organizzazione del torneo hanno confermato a Golfweek “che continueranno a riservare un posto per Woods fino ad una settimana dal via della competizione”, che si disputerà al Ritz-Carlton Grande Lakes. Domenica scorsa Woods ha postato un video – sui propri profili social – alle prese con i primi swing.


Ora il californiano punta a tornare a giocare e a stupire. L’occasione potrebbe essere appunto il Pnc Championship, poco più di una esibizione che vedrà tra i protagonisti anche leggende del calibro di Tom Watson, Gary Player e Lee Trevino. E ancora: Nelly Korda (medaglia d’oro ai Giochi di Tokyo), numero 1 al mondo del golf femminile che sarà spalleggiata dal papà Petr Korda, ex campione di tennis.

Argentina, il River Plate si laurea campione! 37esimo titolo

Italia, Mancini: “L’importante era vincere. Ogni gara è difficile”

Qualificazioni Mondiali, sorteggio terribile per l’Italia: incubo CR7