Premier Padel sbarca a Madrid, il torneo si terrà dall’1 al 6 agosto

Premier Padel, il circuito mondiale ufficiale di padel, organizzato dalla Federazione Internazionale di Padel (FIP) e promosso dalla Professional Padel Association (PPA) e da Qatar Sports Investments (QSI), è lieto di annunciare il primo torneo “P1” che si svolgerà in Europa, nella patria spirituale del padel: la Spagna.

 Il Madrid Premier Padel P1 si svolgerà dall’1 al 6 agosto presso il WiZink Center e in questo modo, il circuito in rapida crescita arriverà nel più grande mercato del padel al mondo. Il torneo annuale si svolgerà a Madrid nell’ambito di un accordo pluriennale.

Le qualificazioni si svolgeranno il 30 e 31 luglio, mentre il sorteggio principale inizierà alla loro conclusione. Il Madrid Premier Padel P1 è il secondo torneo P1, categoria due, ad essere annunciato dopo la presentazione dell’Argentina Premier Padel P1 all’inizio di quest’anno. Il Premier Padel è l’unico circuito a offrire punti di classifica ufficiali ai giocatori e i tornei P1 faranno guadagnare ai vincitori 1.000 punti, oltre a un premio in denaro record, in linea con tutti gli eventi P1.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Premier Padel (@premierpadel)

Premier Padel sbarca a Madrid, il torneo si terrà ad agosto

Non sono molti i Paesi in grado di eguagliare la passione per il padel che ha la Spagna. Il Paese conta quasi 6 milioni di giocatori, oltre 14.000 campi da padel e più di 1.000 club di padel ufficialmente registrati in tutta la Spagna. Il Madrid Premier Padel P1 sarà sicuramente uno dei maggiori eventi sportivi del calendario spagnolo.

Premier Padel ospiterà almeno dieci (10) nuovi tornei nel 2022, tra cui quattro eventi “Major” di prima categoria. Il primo major – l’Ooredoo Qatar Premier Padel Major – si è svolto a Doha a marzo. Il secondo, l’Italy Premier Padel Major al Foro Italico, si è concluso quindici giorni fa. Gli altri tornei di categoria 1 sono il Paris Premier Padel Major allo Stade Roland-Garros, che si svolgerà dall’11 luglio al 17 luglio, e il Mexico Premier Padel Major al Club Sonoma a Monterrey, Messico, dal 28 novembre al 4 dicembre. L’Argentina Premier Padel P1 avrà luogo dall’8 al 14 agosto. Altri tornei saranno annunciati molto, molto presto.

Le dichiarazioni

Luigi Carraro, Presidente dell’International Padel Federation, ha dichiarato:

Siamo molto orgogliosi di portare Premier Padel in Spagna, la patria spirituale del padel. L’amore e la passione del Paese per il padel sono sotto gli occhi di tutti. Sappiamo che gli appassionati di padel spagnoli sosterranno numerosi il torneo P1. Solo due settimane fa abbiamo attirato folle da record al Foro Italico di Roma, e sono sicuro che anche al WiZink Center in agosto creeremo un’atmosfera speciale.

PREMIER PADEL MADRID_KV
PREMIER PADEL MADRID_KV

Il Consiglio di Amministrazione della Professional Padel Association (PPA) ha dichiarato:

Questo accordo apre un nuovo capitolo per il padel nel Paese in cui il nostro sport è più popolare. La PPA è entusiasta per il futuro che si sta delineando per questo sport nell’ambito del circuito Premier Padel, con i giocatori in prima linea in tutto ciò che viene fatto. La PPA attende con grande interesse il primo evento P1 in Europa e siamo certi che il WiZink Center di Madrid si rivelerà un’ottima sede per l’occasione. Questo evento sarà spettacolare per i giocatori, i tifosi e tutti gli amanti del padel.

Il “Madrid Premier Padel P1” sarà trasmesso in tutto il mondo da ESPN (Sud America, America Centrale, Messico e Caraibi), Sky Sports (Italia, Regno Unito, Irlanda, Germania, Austria, Svizzera), beIN SPORTS (MENA, Sud Est Asiatico, Australia, Nuova Zelanda, Francia, Turchia), Viaplay (Svezia, Danimarca, Norvegia, Finlandia, Islanda, Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia e Paesi Bassi), SuperSport (Africa subsahariana), Charlton TV (Israele), Arena (Repubblica Ceca e Slovacchia), Cosmote (Grecia) e molti altri che verranno annunciati a tempo debito.

Inter, Marotta: “Dal punto di vista finanziario siamo tranquilli”

Calciomercato Inter, Marotta: “A capofitto su Dybala e Lukaku”

Rugby, coming out di Nick McCarthy: “Sono omosessuale”