Usain Bolt ci ripensa: “A Tokyo 2020 avrei potuto vincere i 100 metri”

La leggenda dell’atletica Usain Bolt è convinto che se fosse tornato a gareggiare ai Giochi Olimpici di Tokyo la scorsa estate, avrebbe vinto i 100 metri. Quattro anni dopo aver lasciato le piste di atletica, il 35enne giamaicano, è ancora così devastante, almeno a parole.

Bolt ha poi risposto alla domanda se avrebbe potuto vincere i 100 metri alle Olimpiadi di Tokyo:

Sì, mi manca molto, perché vivo per quei momenti, è stato difficile per me guardare quella gara.

Embed from Getty Images

Usain Bolt ci ripensa: “A Tokyo 2020 avrei potuto vincere i 100 metri”

La sua frustrazione è stata tanto maggiore in quanto la finale dei 100m è stata vinta in 9”80 a sorpresa da Marcell Jacobs.

Quando mi sono ritirato (nel 2017, ndr), il mio allenatore mi ha detto una cosa: “I tuoi avversari non sono più veloci, sei tu che sei più lento”. Non l’avevo mai considerato così.

De Siervo Serie A

Serie A, De Siervo: “Calciatori egoisti, non ci hanno aiutati nella crisi”

WWE Drew McIntyre Maneskin

WWE, Drew McIntyre premia i Maneskin agli MTV EMA