Haaland: “Fantastico ripartire, non vedo l’ora”

Non c’era davvero un modo migliore per ricominciare. Certo non ci saranno i tifosi che recitano un ruolo da protagonisti, ma il derby della Ruhr resta comunque pieno di fascino ed è il piatto forte della prima giornata (la 26esima in realta’) del massimo campionato tedesco. Sabato la Bundesliga riparte e tutti i riflettori saranno puntati su Erling Haaland, attaccante dei gialloneri che ha avuto un impatto devastante sulla squadra dopo il suo arrivo dal Salisburgo a gennaio.

È stato bellissimo sentire la notizia sulla ripartenza della Bundesliga, è fantastico aver avuto il via libera.

Embed from Getty Images

Queste le parole del norvegese in un’intervista a Sky Sport:

Ovviamente gli allenamenti di squadra sono importanti per lavorare sulla parte atletica e sulla tecnica, ma sono anche importanti per mantenere il rapporto con i compagni.Io pero’ mi sono allenato tanto anche da solo a casa durante gli ultimi mesi, quindi non vi preoccupate: sono in forma.

Bundesliga, Haaland pronto per il derby

A preoccuparsi dovrà essere lo Schalke 04 visto che fermare la macchina da gol norvegese non è facile:

Non vedo l’ora di vivere e di giocare il mio primo derby della Ruhr, ho giocato altri derby ma mai nessuno come questo.

Alle 15.30 di sabato potrà esaudire il suo desiderio e magari incrementare il bottino di 12 gol in 11 partite segnati con la maglia del Borussia Dortmund.

Una conferma delle doti del bomber norvegese, in Germania da gennaio, ma nel mirino dei più grandi club d’Europa.

Senza dubbio ho iniziato bene qui a Dortmund, mi sto concentrando sul lavoro per migliorare ogni giorno, vedo che curando i dettagli imparo sempre di più, cerco di essere nella miglior forma possibile. Mi concentro su questo, non sull’attenzione che c’è nei miei confronti, penso a fare il mio lavoro, che è la cosa che amo di più. Il mio focus è su questo..

Premier, i giocatori non vogliono ripartire

La storia di Gianfranco Zigoni: “Non ero come Best: lui era come me”