Dynamo Dresda
Dynamo Dresda

Dynamo Dresda, tifosi acquistano 72mila biglietti. Ma lo stadio è vuoto

Il club tedesco della Dynamo Dresda (attualmente in terza divisione), ha annunciato di aver venduto più di 72.000 biglietti per una partita giocata. Peccato però che lo stadio sia rimasto ovviamente vuoto, dal momento che non è consentito l’ingresso dei tifosi.

Il club ex campione della Germania dell’Est, però, ha offerto ai propri fan una serie di “biglietti fantasma” al costo di 5 euro ciascuno, come un modo per raccogliere fondi per il club durante pandemia di coronavirus. In cambio i tifosi non otterranno l’accesso a partite, ma riceveranno un biglietto commemorativo da conservare.

Dynamo Dresda, tifosi acquistano 72mila biglietti. Ma lo stadio è vuoto

Complessivamente sono 72.112 i biglietti venduti per la partita di Coppa di Germania giocata ieri contro il Darmstadt, più del doppio della capacità dello stadio di Dresda. Solo due partite nella storia del club, entrambe in trasferta, hanno avuto più persone presenti. Peccato che il club abbia perso la partita per 3-0 contro il Darmstadt (squadra di seconda divisione tedesca).

Embed from Getty Images

Anche l’Uerdingen, altra squadra di terza serie, ha venduto “biglietti virtuali” per una partita a sua volta virtuale. La squadra di massima divisione del Borussia Monchengladbach, invece, ha offerto ai tifosi la possibilità di stampare le proprie foto su ritagli di cartone per le partite casalinghe, un’idea copiata rapidamente dalle squadre sportive di tutto il mondo.

Juve, Buffon: “Non ci sono scuse per la sconfitta con la Fiorentina”

Inter Marotta Futuro Messi

Messi lascia Barcellona, passerà il Natale in Argentina