esulta robert lewandowski primo nellaclassifica marcatori champions league

Pallone d’Oro, delusione Lewandowski: “È stato triste per me”

Il Bayern Monaco pensa al rinnovo di Robert Lewandowski. Secondo i tedeschi di Abendzeitung, il club bavarese è al lavoro per prolungare fino al 2025 il contratto dell’attaccante polacco in scadenza nel 2023 e ne avrebbe già parlato con l’agente del giocatore, Pini Zahavi, nel corso della serata del Pallone d’Oro.

E a proposito del trofeo vinto da Lionel Messi, il polacco, secondo alle spalle dell’argentino, ha ammesso di esserci rimasto male per il mancato trionfo.

Embed from Getty Images

Pallone d’Oro, delusione Lewandowski: “È stato triste per me”

Questo quanto detto ai connazionali di Kanale Sportowym da Lewandowski:

Sì, è stato triste per me, non posso negarlo. Ho grande rispetto per lui e il solo fatto di poter competere con un campione come Messi mi fa capire il livello che sono riuscito a raggiungere. Mi auguro che le sue dichiarazioni sul trofeo del 2020 siano vere.

Atalanta, Gasperini: “Contro il Villarreal possiamo solo vincere”

Tottenham, guai per Conte: focolaio di coronavirus in squadra