Stampa inglese contro Guardiola
Stampa inglese contro Guardiola

Calciomercato, asse Manchester City-Tottenham: maxi scambio in vista

Un grande centravanti dopo l’addio di Sergio Aguero. Come spiegato dal presidente Khaldoon Al Mubarak, questo è l’obiettivo principale del Manchester City:

Abbiamo perso una leggenda importante con Sergio Aguero. Sarà difficile trovare qualcuno della stessa taglia, ma ci riusciremo. Ci sono diverse aree del gruppo che necessitano di investimenti, inclusa la squadra. Neanche troppi. Non è una questione di numeri ma di qualità. Vincere il titolo non significa che devi sederti e godertela. Sarebbe l’errore più grande. Piuttosto, ora è il momento di lanciare un messaggio forte, che non c’è soddisfazione nel solo vincere il campionato.

L’allenatore del Manchester City Pep Guardiola ha già scelto il nome del numero 9 che vorrebbe al centro del suo attacco: si tratta di Harry Kane, stella del Tottenham e capitano dell’Inghilterra.

Embed from Getty Images

Calciomercato, asse Manchester City-Tottenham: maxi scambio in vista

Il giocatore ritiene di aver concluso la sua avventura con gli Spurs, anche se il possibile arrivo di Antonio Conte potrebbe cambiare le carte in tavola. Intanto il Manchester City è al lavoro per assicurarsi il cartellino del bomber e, per convincere il club londinese, sarebbero pronti a inserire nella trattativa il nazionale inglese Raheem Sterling e il brasiliano Gabriel Jesus.

Difficile trattare con il presidente Daniel Levy, uno abituato a ricavare il massimo dalla cessione di ogni suo tesserato, che sia un calciatore o un allenatore, ma i cartellini di due giocatori comunque importanti, più un conguaglio economico, potrebbero convincerlo a lasciar partire Kane.

Real Madrid, Zidane in conferenza

Psg, Zinedine Zidane in prima fila per sostituire Pochettino

Real Madrid, ecco Ancelotti: “Questa è casa mia, sono più esperto”