Inter, manovre per l’attacco: ma il sogno Messi è già infranto

L’entourage di Leo Messi definisce come “falsa” la notizia circolata da ieri sera in Italia, secondo cui il papà Jorge sarebbe in procinto di trasferirsi a Milano per negoziare il passaggio del fuoriclasse argentino all’Inter a partire dalla prossima stagione.

Embed from Getty Images

Lo riferisce sul proprio sito internet Mundo Deportivo, sottolineando che ignaro di tutte queste voci, Messi si gode la settimana di vacanza che Quique Setién ha concesso ai giocatori del Barcellona prima di iniziare a prepararsi per lo scontro di Champions League contro il Napoli dell’8 agosto. Il numero 10 balugrana è a Ibiza con la moglie, i figli e gli amici Luis Suárez e Pepe Costa, con le loro rispettive famiglie.

Intanto da registrare la frenata totale per il passaggio di Edinson Cavani al Benfica. Secondo A Bola, le richieste eccessive dell’attaccante uruguaiano (in scadenza con il Psg) sono insostenibili per il Benfica, quindi la dirigenza non hanno avuto altra scelta che chiudere anzitempo la trattativa. Secondo Marca, Atletico Madrid, Chelsea, Leeds e Inter sono tra i club interessati a Cavani, il cui futuro rimane irrisolto.

Inter, manovre per l’attacco

Sempre in tema di reparto offensivo, l’Inter potrebbe arrivare ad Alexis Sanchez tramite Ivan Perisic. Come riportato da “Footmercato”, sarebbe stato il Manchester United a proporre uno scambio. Attualmente infatti Sanchez è in prestito all’Inter dai “Red Devils” fino alla fine del campionato.

Ma la stagione dei nerazzurri continuera’, vista l’andata degli ottavi di Europa League contro il Getafe. I dirigenti stanno cercando una proroga del prestito che finora lo United si è dimostrato restio a concedere, ma ecco che un altro giocatore in prestito potrebbe sbloccare questa situazione di stallo: Ivan Perisic.

L’esterno croato è di ritorno dal prestito al Bayern Monaco dove ha vinto il campionato totalizzando 31 presenze con 6 gol e 10 assist. I bavaresi non hanno esercitato il riscatto e ora lo United sarebbe interessato a portarlo a Old Trafford, lasciando in cambio Sanchez a Milano.

Serie A, Spadafora: “A settembre i tifosi di nuovo negli stadi”

Neymar, subito gol decisivo con il Psg! Ma lui aspetta il Barcellona