Barcellona, Luis Suarez
Barcellona, Luis Suarez

Juve, il Barcellona forza l’addio di Luis Suarez: out dall’amichevole

Il Barcellona sta forzando in tutti i modi l’addio di Luis Suarez. Secondo la stampa spagnola, i blaugrana sono in pressing sul Pistolero perché accetti di lasciare il Camp Nou e oggi non sarà convocato per l’amichevole col Nastic, a dimostrazione che non rientra più nei piani di Koeman e della società.

Del resto anche in allenamento Suarez svolge solo una parte della seduta assieme ai compagni ma la trattativa sul divorzio sembra a un punto morto.

Il 33enne attaccante uruguaiano, accostato a Juventus e Atletico Madrid (secondo “Don Balon” il Barcellona avrebbe proposto uno scambio con Morata), è sotto contratto fino al 30 giugno 2021 con rinnovo automatico per un’altra stagione qualora dovesse giocare il 60% delle partite: ecco perché, per andare via, pretende di ricevere l’ingaggio di un anno.

Embed from Getty Images

Juve, il Barcellona forza l’addio di Luis Suarez: out dall’amichevole

Condizione che il Barcellona non intende soddisfare e, davanti alla ‘minaccia’ di Suarez di rimanere fino alla scadenza, avrebbe deciso di andare al muro contro muro, escludendolo da tutte le amichevoli. Al Camp Nou hanno fretta di risolvere la situazione, anche per procedere ad altri acquisti.

Uno dei primi potrebbe riguardare la difesa: fermo restando l’interesse per Eric Garcia, si fa largo la pista che porta a Jules Koundé, 21enne centrale del Siviglia che pero’ ha una clausola rescissoria da 75 milioni.

Intanto, sempre rimanendo in tema di Barcellona, Arturo Vidal è sempre più vicino all’Inter. Secondo quanto riporta in Spagna l’emittente ‘RAC-1’ il centrocampista cileno, in uscita dal club blaugrana, è atteso in Italia già oggi per firmare il contratto con la società nerazzurra. L’ex giocatore di Juventus e Bayern Monaco, che da tempo ha trovato l’intesa con l’Inter, avrebbe raggiunto un accordo con i catalani rinunciando all’anno di contratto che ancora gli spetta. Resta da capirà se il trasferimento avverrà a titolo gratuito o se l’Inter verserà un piccolo indennizzo al Barcellona.

Premier League, Liverpool

Premier League, si riparte: per i bookmakers il City è favorito

Milan, ecco la maglia away 2020/2021: è ispirata al museo Mudec