Calciomercato Juventus, pressione del Barcellona su De Ligt

È già arrivata alla fine l’avventura italiana di Matthijs de Ligt? Questo è il parere del suo agente Mino Raiola, che quest’autunno e poi quest’inverno ha spiegato chiaramente che il difensore 22enne avrà tutto l’interesse a lasciare la Juventus, nonostante il contratto fino a giugno 2024.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Matthijs de Ligt (@mdeligt_)

Parole che hanno allertato i più grandi club d’Europa come Paris Saint-Germain, Chelsea, ma soprattutto Barcelona, che lo aveva sfiorato nel 2019 quando giocava per l’ Ajax. La stampa catalana annunciò addirittura che Joan Laporta avrebbe stretto un patto con Raiola, il quale gli avrebbe promesso l’arrivo del nazionale olandese.

Embed from Getty Images

De Ligt vorrebbe restare alla Juventus

Ma cosa ne pensa il principale interessato? Secondo le informazioni de La Gazzetta dello Sport , Matthijs de Ligt non ha proprio intenzione di lasciare la Juventus e Torino, dove lui e la compagna sarebbero molto contenti.

Anche se nelle ultime stagioni il progetto bianconero è cambiato, con in particolare l’addio di Cristiano Ronaldo, il difensore centrale sarebbe convinto di poter ancora puntare ai titoli più prestigiosi. Resta da vedere cosa verrà deciso dal club, dal momento che lo stipendio dell’olandese è attualmente il più alto, ben più avanti del capitano Paulo Dybala o della stella arrivata nel mercato invernale Dušan Vlahović.

Coppa del Mondo per Club Palmeiras Chelsea

Coppa del Mondo per Club, uomo ucciso a colpi di pistola dopo la finale

Sun: “Cristiano Ronaldo sta avvertendo per la prima volta il peso dell’età”