Calciomercato Milan, dalla Francia: “Renato Sanches ha scelto il Psg”

L’indiscrezione arrivata dalla Francia ha trovato conferme anche in Italia: Renato Sanches avrebbe deciso di accettare l’offerta del Paris Saint Germain abbandonando così la trattativa che fino a qualche giorno fa lo vedeva a un passo dal Milan.

Si tratterebbe del secondo obiettivo sfumato nel giro di pochi giorni, considerando che anche Botman ha fatto la stessa scelta accettando il Newcastle dopo il lungo tira e molla con il Milan. Decisioni figlie del colpevole ritardo con cui il “Diavolo” ha procrastinato fino quasi alla scadenza i rinnovi di contratto di Maldini e Massara, che a 48 ore dal termine dei rispettivi accordi non hanno ancora firmato.

Direttore tecnico e direttore sportivo, però, stanno ugualmente pensando al Milan della prossima stagione, avendo individuato le piste alternative da seguire.

Embed from Getty Images

Calciomercato Milan, dalla Francia: “Renato Sanches ha scelto il Psg”

Tra i nomi nuovi per la difesa quelli di Diallo del Psg e di Hincapie del Bayer Leverkusen, giocatore già nel mirino del Milan nei mesi scorsi, profili che si aggiungono a quelli di Acerbi e Theate. Per l’attacco resta vivo l’interesse per Ziyech, dopo i contatti avvenuti con il giocatore e il suo entourage nei giorni scorsi.

Il Chelsea sta cercando di accontentare i calciatori che vogliono andare via e l’ipotesi di un prestito potrebbe così prendere forma. Se invece Maldini preferisse fare un investimento, De Ketelaere resta l’obiettivo numero uno.

Il giocatore ha già manifestato il suo gradimento, resterebbe da trattare con il Bruges che parte da una valutazione di circa 30 milioni.In giornata le visite mediche di Origi. L’attaccante belga, arrivato a parametro zero dal Liverpool, ha prima fatto tappa alla clinica “La Madonnina”, poi al Centro Ambrosiano per l’idoneità sportiva, quindi in sede per la firma sul contratto quadriennale.

Calciomercato Fiorentina, caccia aperta al sostituto di Milenkovic

Europa League, i bookmakers puntano sui gol di Lautaro e Lukaku

Calciomercato Inter, Lukaku è tornato: “Sono troppo contento”