Calciomercato Napoli, ecco Osimhen
Calciomercato Napoli, ecco Osimhen

Napoli, si presenta il nuovo colpo Osimhen: “Non vedo l’ora di iniziare”

Victor Osimhen è ufficialmente un giocatore del Napoli. Il club partenopeo comunica in una nota di aver acquisito le prestazioni sportive del nazionale nigeriano classe 1998 dal Lille a titolo definitivo. “Benvenuto Victor!”, è il tweet del presidente De Laurentiis.

Osimhen è nato a Lagos, in Nigeria, il 29 dicembre del 1998. Cresciuto nelle giovanili dello ‘Strickers Academy’ di Lagos, diventa professionista quando da appena maggiorenne si trasferisce al Wolfsburg. In Germania gioca nella stagione 2017/18 per poi passare l’anno seguente allo Charleroi. Nella squadra belga gioca 36 gare segnando 20 gol stagionali. La sua esperienza prosegue al Lille nel 2019/20 dove colleziona 38 presenze e 18 reti. Osimhen è nazionale nigeriano. Con l’Under 17 ha conquistato il Mondiale nel 2015 nel quale si è distinto laureandosi capocannoniere con 10 gol. Nella Nazionale maggiore debutta a giugno del 2017 e con la Nigeria sinora vanta 10 presenze e 4 reti.

Embed from Getty Images

Napoli presenta Osimhen

Lo stesso nuovo attaccante del Napoli Victor Osimhen, nel giorno dell’ufficializzazione del suo passaggio in azzurro, ha commentato su Twitter:

Non vedo l’ora di indossare questa maglia iconica, grazie per il caloroso benvenuto. Mamma e papà saranno sicuramente fieri.

William D’Avila, procuratore di Victor Osimhen, ha parlato invece a Radio Kiss Kiss Napoli:

Dopo l’ufficialità Victor mi ha detto di essere molto felice e non vede l’ora di tornare in Italia e a Napoli per iniziare a lavora con la nuova squadra. Non è stato difficile come trasferimento. È stata una decisione lunga. Ci siamo presi il tempo per valutare bene, riflettere e prendere la giusta decisione. E la decisione giusta alla fine è stata quella di scegliere Napoli: lui ne e è certo e anche io. Quali altri club lo volevano? Questo non è importante. C’erano club in Germania e in Inghilterra. Ma la cosa più importante è stata la decisione finale, quella giusta, il Napoli. E oggi è contento, come tutti, per questa scelta. De Laurentiis, Giuntoli e Gattuso? Ognuno di loro è stato molto importante. Ognuno di loro ha parlato con Victor e ognuno di loro è una parte della ragione per cui lui ha scelto il Napoli.

Giampiero Ventura lascia la Salernitana

Serie B, Ventura lascia la Salernitana: “Ho preso questa decisione”

Gravina: “Immobile Scarpa d’Oro è orgoglio del calcio italiano”