Calciomercato, il Psg tenta Vinicius: ma il Real Madrid non molla

Dopo aver trattenuto Mbappé, il Psg sogna un altro sgarbo al Real Madrid. Secondo “Marca”, i francesi sarebbero in pressing su Vinicius Junior dallo scorso novembre.

Il 21enne brasiliano è in scadenza nel 2024 ma da Parigi vorrebbero convincerlo a non rinnovare, mettendo sul piatto un ingaggio da 40 milioni di euro a stagione, 12 volte e mezzo quanto guadagna attualmente.

A questo si aggiungerebbe anche un ricco premio alla firma in caso di sbarco a parametro zero ma finora Vinicius sarebbe risultato sordo alle avances del Psg come a quelle arrivate dalla Premier League.

Embed from Getty Images

Calciomercato, il Psg tenta Vinicius: ma il Real Madrid non molla

Per l’ex Flamengo il Real rimane sempre la prima scelta e la trattativa per il rinnovo, con conseguente adeguamento dell’ingaggio, sarebbe ben avviata.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vinicius Jr. ⚡️🇧🇷 (@vinijr)

Vinicius dovrebbe firmare fino al 2026 o 2027, con clausola rescissoria da un miliardo di euro e ingaggio da 10 milioni più bonus se con scadenza 2026 o da 12 milioni circa se si legherà fino al 2027.

Dovrebbe essere una formalità anche il rinnovo di Karim Benzema, che dovrebbe prolungare di un anno, fino al 2024.

Calciomercato Milan, offerta per lo svincolato Marcelo

Real Madrid, Zidane in conferenza

Calciomercato, Zidane rifiuta la panchina del Psg: vuole la Francia