Calciomercato, Raiola su Pogba: “Deve andare via dal Manchester”

Un’anticipazione dell’intervista di Mino Raiola su ‘Tuttosport’ che andrà in edicola domani rivela dei risvolti cruciali sul possibile futuro di Paul Pogba:

Inutile girarci attorno. Meglio parlar chiaro, guardare avanti e non perdere tempo a cercare colpevoli: Pogba al Manchester United è infelice, non riesce più a esprimersi come vorrebbe e come ci si attende da lui. Lui deve cambiare squadra, deve cambiare aria. Ha un contratto che scadrà fra un anno e mezzo, nell’estate del 2022, ma la soluzione credo migliore per le parti sia quella della cessione nel prossimo mercato. Altrimenti il club di Old Trafford, con cui i rapporti sono ottimi, sa bene che rischierebbe di perderlo a parametro zero, dato che per il momento non è intenzione del giocatore prolungare il contratto.

Embed from Getty Images

Calciomercato, Raiola su Pogba: “Deve andare via dal Manchester”

Queste le parole del procuratore, che oltre Pogba cura gli interessi – tra gli altri – di Ibrahimovich, De Ligt, Verratti, Donnarumma e Haaland. Nel caso in cui non fosse stato abbastanza chiaro, poi, ha puntualizzato ulteriormente il concetto:

Se qualcuno non lo capisce, ergo capisce poco niente di calcio. In ogni caso addossino pure tutta la colpa a me se la prossima estate Paul se ne andrà.

Sorteggio Mondiali, tutti i gironi: gruppo di ferro per l’Italia

Stipendi giocatori e allenatore Juventus

Pirlo: “Messi o Ronaldo? Non si può scegliere, bisogna solo ringraziare”