Juventus, addio Higuain
Juventus, addio Higuain

Juventus, addio Higuain: ufficiale la risoluzione consensuale

E’ ufficiale la risoluzione di contratto tra la Juventus e Gonzalo Higuain. In una nota il club bianconero comunica “di aver risolto consensualmente il contratto di prestazione sportiva con il calciatore Gonzalo Gerardo Higuain – fa sapere la Vecchia Signora – Tale operazione genera un effetto economico negativo sull’esercizio 2019/2020, pari a 18,3 milioni di euro, per effetto della svalutazione del valore residuo del calciatore”.

“Il Consiglio di Amministrazione di Juventus è stato convocato per domani, 18 settembre 2020, per esaminare e approvare il nuovo progetto di bilancio d’esercizio al 30 giugno 2020 – da sottoporre all’Assemblea degli azionisti già convocata per il prossimo 15 ottobre 2020 – per tenere conto dell’effetto economico negativo generato dalla citata risoluzione contrattuale”, conclude la società bianconera.

Embed from Getty Images

Juventus, addio Higuain: ufficiale la risoluzione consensuale

“Grazie di tutto e in bocca al lupo, Pipita”: la Juventus saluta così, sui social, Gonzalo Higuain, che lascia il club dopo tre stagioni. Sul suo sito Internet, i campioni d’Italia ricordano le “tante battaglia insieme”, e i “tantissimi gol, spesso decisivi”. “Ora le strade di Gonzalo Higuain e della Juventus si separano – si legge sul sito della Juve -. Il Pipita, dopo aver conquistato il suo terzo Scudetto, sveste la maglia bianconera”.

Intanto la Juventus ha svolto oggi un allenamento mattutino al JTC Continassa incentrato sulle esercitazioni con il pallone. Il gruppo allenato da Andrea Pirlo ha poi concluso con una partitella in preparazione alla prima di campionato in programma domenica sera alle 20.45 all’Allianz Stadium di Torino contro la Sampdoria.

In vista della sfida contro i blucerchiati, il tecnico bianconero potrebbe optare per il 3-5-2 ma qualcosa in più si si potrebbe capire domani quando la squadra campione d’Italia effettuerà un’altra seduta mattutina. Sempre domani, ma alle 14, è invece prevista la presentazione dello svedese ex Parma, Dejan Kulusevski, che si svolgerà nella sala stampa dell’Allianz Stadium. In chiave mercato, invece, si fanno sempre più insistenti le voci secondo cui Edin Dzeko potrebbe diventare presto la nuova punta bianconera dopo l’incontro di oggi tra gli agenti di Milik e la Roma: l’intesa tra il polacco e il club capitolino libererebbe cosi’ il bosniaco in direzione Torino.

Roma, ecco Kumbulla

Ufficiale, Marash Kumbulla è un nuovo giocatore della Roma

Stipendi Real Madrid 2020/21

Stipendi Real Madrid 2020/21: l’ingaggio dei giocatori e la riduzione post-Covid