Manchester City, Raheem Sterling vorrebbe trasferirsi all’estero
Manchester City, Raheem Sterling vorrebbe trasferirsi all’estero

Manchester City, Raheem Sterling vorrebbe trasferirsi all’estero

Giovedì Raheem Sterling ha parlato al Financial Times Live. Sotto contratto fino a giugno 2023 con il Manchester City, dove non gioca da molti mesi, l’attaccante della nazionale inglese ha rivelato che può immaginarsi benissimo all’estero.

Se c’è la possibilità di andare altrove, ora sono molto disponibile.

Manchester City, Raheem Sterling vorrebbe trasferirsi all’estero

Sterling ha poi proseguito:

Da giocatore inglese conoscevo solo la Premier League. Ho sempre pensato tra me e me che forse un giorno mi sarebbe piaciuto evolvermi all’estero per vedere come mi sarei comportato di fronte a una sfida così nuova.

Embed from Getty Images

Infine l’attaccante inglese ha concluso:

Vorrei imparare più lingue. Mi piacciono gli accenti francese e spagnolo…

Roma, dubbio Abraham: per l’attacco pronto Shomurodov

Barcellona, Bartomeu: “Ecco cosa è successo con Messi nel 2020”