Real Madrid su Mbappé
Real Madrid su Mbappé

Mbappé, mister 180 milioni? No, “solo” 145. Ecco perché

La decisione sul proprio futuro di Kylian Mbappé comporterà anche una potenziale bella differenza sull’esborso complessivo del Psg nei confronti del Monaco. L’Equipe questo sabato ha infatti portato una precisazione riguardo le condizioni contrattuali che hanno portato al passaggio “monstre” del francese al Parco dei Principi.

La futura scelta dell’attaccante del Psg inciderà infatti sul prezzo del suo trasferimento. Attualmente, dei 180 milioni di euro annunciati per l’acquisto di Mbappé da parte dei parigini, il club della capitale avrebbe pagato solo 145 milioni di euro.

Mbappé, mister 180 milioni? No, potrebbero essere “solo” 145. Ecco perché

Per quanto riguarda i restanti 35, secondo il quotidiano sportivo, questi sarebbero soggetti a quanto accadrà per il futuro dei francesi. Se Kylian Mbappé dovesse estendere il contratto o venisse ceduto durante la prossima finestra di mercato estiva, il Psg allora dovrà pagare effettivamente questi 35 milioni al Monaco.

Embed from Getty Images

In caso contrario, se il 22enne dovesse partire a parametro zero nel 2022, la direzione parigina sarà libera di non pagare ulteriori cifre, spendendo complessivamente “solo” 145 milioni anziché 180.

Champions League, Mbappe e Messi

Champions League, Barça-Psg batte il record d’audience in Usa

Calciomercato, il Psg vuole riscattare Kean: l’Everton chiede 80 milioni