Messi, ecco cosa aveva provato il padre per restare al Barcellona

A 34 anni Lionel Messi ha iniziando un nuovo capitolo della sua carriera. Dopo aver conosciuto solo il Barcelona come squadra di club, ora è al Psg, dove ha ritrovato l’amico Neymar. Tuttavia, questo non era previsto.

Leonardo ha anche spiegato che il piano di Messi era di restare al Barcellona e terminare lì la sua carriera. Ma non è andata come previsto per il sei volte Pallone d’Oro.

Infatti, sebbene La Pulga abbia concordato con Joan Laporta di firmare un nuovo contratto, ciò non è stato possibile per motivi economici.

Embed from Getty Images

Messi, ecco cosa aveva provato il padre per restare al Barcellona

Con disappunto di Joan Laporta e del Barcelona, ​​l’argentino ha quindi fatto le valigie. Ma fino all’ultimo, il clan argentino avrebbe cercato di impedirlo.

Come riportato dall’ARA, infatti, fonti vicine alla trattativa hanno spiegato che Jorge Messi avrebbe proposto a Joan Laporta la vendita di diversi giovani calciatori per liberare fondi e rendere così possibile il prolungamento. Una proposta che sarebbe stata declinata da Laporta. Tuttavia, come spiegato dai media catalani, nell’entourage di Messi, questo scenario sarebbe smentito.

Bayern Monaco, Matthaus: “Musiala diventerà come Neymar”

Torino, Juric: “Bella prestazione, il Sassuolo non ha avuto occasioni”