Milan, Donnarumma
Milan, Donnarumma

Milan, addio Donnarumma. Maldini: “Le strade si dividono”

Paolo Maldini ufficializza così l’addio di Gigio Donnarumma dal Milan. Lo fa con eleganza, con parole d’affetto, senza rancore.

Le strade si dividono, non posso che augurare il meglio a un ragazzo sensibile come lui.

Embed from Getty Images

Maldini, un’ex bandiera rossonera, sa bene che non è da tutti sposare la causa di un club:

Gigio è stato leader e spesso capitano. La gente fa fatica a capire cosa voglia dire fare il professionista, si deve essere pronti a cambiare casacca. So che questa è una cosa difficile da accettare, è sempre più difficile trovare carriere che iniziano in un posto e finiscono in quel posto lì.

Milan, addio Donnarumma. Maldini: “Le strade si dividono”

Sotto accusa il modo in cui Milan e Donnarumma si sono detti addio: a scadenza di contratto e per motivi economici:

Credo che si debba ringraziare tutti i calciatori che hanno fatto questa stagione incredibile. Gigio è stato leader e spesso capitano. Bisogna avere rispetto per chi ha dato tanto al Milan, lui l’ha fatto, non ci ha mai mancato di rispetto.

Inter, Antonio Conte

Inter, il comunicato ufficiale su Conte: la decisione del club

demiral infortunio salta il barcellona

Cristiano Ronaldo: “Fiero dei 100 gol con la Juve. Ora l’Europeo”