Cristiano Ronaldo, c'è il Psg?
Cristiano Ronaldo, c'è il Psg?

Cristiano Ronaldo, il Psg pressa. Juve tranquilla: “Resta con noi”

La bomba arriva dalla Spagna: Cristiano Ronaldo starebbe pensando di lasciare la Juventus. E, secondo Foot mercato, avrebbe individuato nel Psg la sua prossima destinazione.

Queste brevi vacanze serviranno per prendere le decisioni migliori per il futuro e tornare più forti e più impegnati che mai.

Eccole le parole sibilline pronunciate attraverso i social subito dopo l’eliminazione dalla Champions League dall’attaccante, che però ha ancora due anni di contratto con la Juve.

“E’ un nostro pilastro, resterà con noi”, l’assicurazione del presidente Andrea Agnelli, che attorno al portoghese vuole costruire la squadra da affidare ad Andrea Pirlo. La scelta dell’ex centrocampista come successore di Maurizio Sarri richiede comunque qualche riflessione di mercato da parte della Juventus, che deve aggiornare una rosa non più giovanissima. Se a Torino non ci sono dubbi sulla permanenza di Cristiano Ronaldo, la sua insofferenza per l’eliminazione dalla Champions non è passata inosservata agli addetti ai lavori.

Embed from Getty Images

Cristiano Ronaldo, il Psg pressa. Juve tranquilla: “Resta con noi”

E le voci, vere o presunte tali, si moltiplicano. Tanto che in Francia sono sicuri che il suo agente, il potente Jorge Mendes, abbia già preso contatti con la dirigenza del Paris Saint Germain. Dopo Inghilterra, Spagna e Italia, al portoghese manca giusto l’avventura in Francia per completare il tour nei principali campionati europei e cercare altri record personali, Germania esclusa.

E ci sarebbe anche una data del possibile incontro tra il suo entourage e Leonardo, uomo mercato del club parigino, i quarti di finale di Champions a Lisbona. Difficile immaginare che, dopo aver blindato Cristiano Ronaldo con le affermazioni post Lione, Andrea Agnelli venga preso in contropiede.

In attesa di conferme sul futuro di Ronaldo, quello di Gonzalo Higuain appare ormai chiaro: il Pipita lascerà la Juventus dopo tre stagioni in bianconero, inframezzate dalle esperienze al Milan e al Chelsea. Il principale candidato a sostituirlo è Arkadiusz Milik del Napoli. A cambiare di più, sarà però la mediana, dove uno degli obiettivi resta Sandro Tonali del Brescia, formazione dove Pirlo ha mosso i primi passi da calciatore. E proprio a centrocampo due acquisti sono già ufficiali, Arthur e Dejan Kulusevski.

Formula 1, a Silverstone si impone la Red Bull di Max Verstappen

Formula 1, a Silverstone si impone la Red Bull di Max Verstappen

Pioli vuole tenere Ibrahimovic

Milan, Pioli: “Siamo tutti convinti che Ibrahimovic debba restare”