Psg, Mbappé manda un avvertimento al Real Madrid per Haaland

Il futuro di Kylian Mbappé sarà al centro dell’attenzione per i prossimi mesi. Infatti, se è rimasto al Psg quest’estate, il nazionale francese è ora all’ultimo anno del suo contratto a Parigi. Sta andando dritto per un trasferimento gratuito al Real Madrid nel giugno 2022, poiché non desidera estendere il suo contratto all’ombra della Torre Eiffel.

E allo stesso tempo, secondo MARCA, oltre a pianificare la sua offensiva per registrare l’acquisto di Kylian Mbappé a gennaio per la prossima estate, il club madrileno sta già lavorando per reclutare Erling Haaland e associare così i due migliori giovani attaccanti in Europa.

Embed from Getty Images

Psg, Mbappé manda un avvertimento al Real Madrid per Haaland

Tuttavia, questa prospettiva non farebbe necessariamente piacere a Kylian Mbappé secondo le informazioni svelate dal giornalista Albert Lesan, riportate dalla giornalista di La Sexta Maria Garrido.

Per una buona ragione, il giocatore del Psg avrebbe semplicemente fatto sapere al Real Madrid che avrebbe potuto rinunciare a lui se fosse stato reclutato Erling Haaland. I piani del club Merengue potrebbero quindi complicarsi, al punto che ora rischiano di dover decidere tra i due uomini.

Champions League classifiche

Champions League, la Juve e Inter saranno trasmesse da Amazon Prime

Calciomercato, ufficiale Miralem Pjanic in prestito al Besiktas