Barcellona, addio Suarez
Barcellona, addio Suarez

Ufficiale, Luis Suarez all’Atletico Madrid: il saluto del Barcellona

L’Atletico Madrid ha annunciato la firma del contratto con l’attaccante del Barcellona Luis Suarez, confermando che l’atleta uruguaiano continuerà a giocare nella Liga piuttosto che unirsi alla Juventus in Italia.

Il Barcellona ha detto che l’Atletico aveva accettato di pagare sei milioni di euro per Suarez, che ha lasciato il suo ultimo allenamento in lacrime mercoledì dopo che durante l’estate gli era stato detto che non era più richiesto dal nuovo allenatore Ronald Koeman.

Da quando è arrivato al Barca dal Liverpool nel 2014, Suarez ha vinto numerosi trofei, tra cui la Champions League 2015 e quattro titoli della Liga. Lascia così il terzo miglior marcatore del club che, con 198 gol, è dietro Cesar Rodriguez (232) e Lionel Messi (634). Il passaggio ai rivali della Liga del Barcellona segue un tentativo fallito di unirsi alla Juventus.

Embed from Getty Images

Ufficiale, Luis Suarez all’Atletico Madrid: il saluto del Barcellona

L’uscita del 33enne dal Camp Nou arriva mentre Koeman tenta di rimodellare il Barcellona. Oltre a Suarez, l’olandese ha ‘invitato’ all’uscita anche Arturo Vidal e Ivan Rakitic, oltre al difensore francese Samuel Umtiti.


Il Barça ora ingaggerà un attaccante nei prossimi giorni e, in questo momento, quello più vicino è Memphis Depay. Il 26enne centravanti olandese ha atteso un paio di settimane che la situazione di Luis Suarez venisse chiarita per cercare di forzare la mano con il suo attuale club, l’Oympique di Lione, con cui ha un contratto fino a giugno 2021.

L’operazione era rimasta in stand-by in attesa che il Barça entrasse in possesso del denaro necessario e abbassasse il monte stipendi. Il primo obiettivo è stato raggiunto con la cessione di Semedo (30 milioni e dieci di bonus). Il secondo, con le partenze di Suarez, Rakitic e Arturo Vidal. Il sogno del Barça era (lo è ancora, anche se è difficile) ingaggiare Lautaro Martínez, ma viste le difficoltà a trattare con l’Inter e con l’arrivo di Koeman è spuntato il nome di Depay. L’olandese è un pupillo del neo tecnico blaugrana e ha costi decisamente più contenuti del ‘Toro’.

Siti chiusi serie a

Chiusi 58 siti pirata dove era possibile vedere le partite

Serie B, Boateng al Monza

Serie B, grande colpo del Monza: arriva Kevin Prince Boateng