Barcellona, Koeman
Barcellona, Koeman

Barcellona, Koeman aspetta Cristiano Ronaldo: “Spero che ci sia”

Ronald Koeman, tecnico del Barcellona, alla vigilia della sfida di Champions League contro la Juventus, ha assicurato di sperare di vedere in campo Cristiano Ronaldo:

Non è una partita decisiva. È uno scontro tra due grandi squadre che vogliono andare lontano in questo campionato. È importante ottenere un buon risultato e che lo facciamo con il calcio che vogliamo. Per tutti è una partita importante e bella da guardare, e vogliamo sempre il meglio in campo. Non so Ronaldo possa giocare, non è un mio problema o una mia decisione. Ma spero ci sia, per il suo gioco, per la sua fama. Lo rispetto molto.

Embed from Getty Images

Barcellona, Koeman aspetta Cristiano Ronaldo: “Spero che ci sia”

Koeman ha poi parlato della filosofia di gioco del suo Barcellona:

La mia mentalità è sempre quella di vincere. Ciò non significa che non difenda, il rivale ha anche giocatori di prima qualità. Voglio dominare e avere persone che giocano in profondità. Devi trovare un equilibrio tra difesa e attacco.

Infine Koeman ha parlato di Pirlo e della Juventus:

Più facile commentarlo come giocatore, è stato un centrocampista fortissimo. Come allenatore è troppo presto per giudicare, ha senz’altro una bella opportunità davanti a sé, c’è sicuramente un motivo se lo hanno scelto per allenare un club così importante. La Juve è una squadra di primo livello in Europa, con una grande difesa e giocatori forti. Sa dominare il gioco, con attaccanti importanti. Dybala può complicare la vita a tutti e Morata sa fare gol.

Ultima estrazione Lotto

Ultima estrazione Lotto: martedì 27 ottobre 2020

Lazio, Inzaghi col dubbio Milinkovic

Covid, focolaio Lazio. Inzaghi: “In arrivo comunicato della società”