Bonucci Inter Juventus
Bonucci Inter Juventus

Bonucci: “Conte-Agnelli brutto episodio, ma da enfatizzare meno”

Il difensore della Juventus Leonardo Bonucci torna a parlare della lite tra Agnelli e Conte avvenuta in occasione della semifinale di ritorno di Coppa Italia:

Dobbiamo essere sempre da esempio, ma a volte è difficile, in alcuni momenti l’adrenalina e la tensione ti fanno diventare qualcosa di diverso rispetto a quello che vorresti essere o trasmettere.

Bonucci ha poi proseguito, ai microfoni di Sky Sport:

Capitano episodi del genere, amplificati dallo stadio vuoto con i microfoni a bordocampo che trasmettono anche uno starnuto. Ma bisognerebbe enfatizzare di meno, sfido chiunque a non avere qualche momento di tensione in ambito lavorativo: in uno sport dove la posta in palio è alta può succedere di incappare in una situazione spiacevole.

Embed from Getty Images

Bonucci: “Conte-Agnelli brutto episodio, ma da enfatizzare meno”

Il difensore della Juventus gioca poi in anticipo la sfida del Diego Armando Maradona in programma sabato contro il Napoli:

A Napoli dovremo avere attenzione su tutti i particolari, abbiamo l’obbligo di vincere. Non credo siano una squadra in crisi, hanno avuto difficoltà e avranno delle assenze, ma penso che giocheranno con Osimhen, dunque, dovremo stare attenti perché attaccheranno maggiormente la profondità.

Poi Bonucci ha concluso:

Dopo la sconfitta di Milano contro l’Inter è scattato qualcosa e questo fa ben sperare, non sarà facile affrontare l’Atalanta in finale di Coppa Italia: i bergamaschi da diversi anni sono una delle migliori squadre italiane e lo hanno dimostrato anche in Europa, ma noi vogliamo portare a casa il trofeo.

Neymar

Neymar, un mese di stop: niente sfida contro il Barcellona

Francesco Totti

Indagine Figc su Francesco Totti: “Ma non faccio l’agente”