Brasile, caos Copa América: giovedì si vota per la sospensione
Brasile, caos Copa América: giovedì si vota per la sospensione

Brasile, caos Copa América: giovedì si vota per la sospensione

Caos Copa America. La Corte Suprema del Brasile esaminerà giovedì prossimo due ricorsi urgenti che chiedono la sospensione dell’organizzazione del torneo nel Paese.


Secondo fonti giudiziarie, il presidente della Corte Suprema, Luiz Fux, ha stabilito che gli 11 giudici dovranno pronunciarsi con urgenza a causa della natura “eccezionale” del ricorso, dato che il torneo dovrebbe prendere il via domenica prossima, con l’incontro tra la Seleçao e il Venezuela.

Il 31 maggio scorso, la Confederazione sudamericana di calcio (Conmebol) aveva deciso di far disputare il torneo in Brasile, dopo che l’Argentina e la Colombia avevano rinunciato per problemi organizzativi legati alla pandemia di Covid-19.

Brasile, caos Copa América: giovedì si vota per la sospensione

La scelta, che aveva avuto pieno sostegno del presidente, Jair Bolsonaro, aveva sollevato molte critiche e continua ad essere motivo di scontro politico nel Paese.

Contro lo svolgimento della Copa America in Brasile, dove il Covid ha ucciso 475mila persone, hanno presentato ricorso alla Corte Suprema il Partito socialista brasiliano e il Partito dei lavoratori. Il giudizio avverrà in maniera “virtuale”, senza dibattito tra i supremi giudici, che invieranno i propri voti entro la mezzanotte di giovedì.

Embed from Getty Images

Pippo Inzaghi saluta Benevento: “Un biennio indimenticabile”

Euro 2020: Francia travolgente, ma che paura per Karim Benzema

Euro 2020: Francia travolgente, ma che paura per Karim Benzema