Champions League, Chelsea campione d’Europa! Guardiola KO

Nella finale tutta inglese di Champions League è il Chelsea vincere il trofeo, per la seconda volta nella sua storia. Nel match di Porto, disputato al ‘Do Dragao’ davanti a 16.500 spettatori, i londinesi battono 1-0 il Manchester City di Guardiola.


Decisivo il gol di Havertz, su splendido passaggio in verticale di Mount, al 43′ del primo tempo. Inutile nella ripresa il forcing dei Citizens.

Embed from Getty Images

Champions League, il tabellino della finale

Il tabellino della finale di Champions League tra Manchester City e Chelsea.

MANCHESTER CITY-CHELSEA 0-1

Rete: pt 42′ Havertz.

MANCHESTER CITY: Ederson; Walker, Stones, Ruben Dias, Zinchenko; De Bruyne (15′ st Gabriel Jesus), Gundogan, Foden; Mahrez, Bernardo Silva (19′ st Fernandinho), Sterling (32′ st Aguero). A disp. Steffen, Carson, Ake, Laporte, Rodrigo, Torres, Mendy, Cancelo, Garcia. All. Guardiola.

CHELSEA: Mendy; Azpilicueta, Thiago Silva (39′ pt Christensen), Rudiger; James, Kanté, Jorginho, Chilwell; Mount (35′ st Kovacic), Havertz; Werner (21′ st Pulisic). A disp. Caballero, Kepa, Alonso, Emerson, Zouma, Gilmour, Hudston-Odoi, Ziyech, Giroud. All. Tuchel.

Arbitro: Antonio Miguel Mateu Lahoz (Spa).

Note: ammoniti Gundogan, Gabriel Jesus (M), Rudiger (C).

Atalanta, Duvan Zapata

Atalanta, Zapata: “Nostro obiettivo è continuare a stupire il mondo”

Champions League, l’Albo d’oro: secondo successo per il Chelsea