Psg, Thomas Tuchel
Psg, Thomas Tuchel

Champions League, polemica Tuchel: “Ancelotti e l’arbitro ridevano”

Polemico Thomas Tuchel, l’allenatore del Chelsea eliminato dalla Champions dal Real nonostante la vittoria a Madrid.

Non ha gradito non solo l’esito del match, a suo parere condizionato da alcune scelte arbitrali, ma anche il vedere il rivale Carlo Ancelotti e l’arbitro Szymon Marciniak ridere di gusto salutandosi dopo i fischio finale:

So che Ancelotti è un gentiluomo e una brava persona, ma quando volevo andare a ringraziare l’arbitro per la partita, l’ho visto ridere a crepapelle con l’allenatore avversario. Penso che sia stato un momento molto sbagliato per farlo, è una cosa che mi ha molto deluso. Il tempismo era del tutto inappropriato e gliel’ho detto.

Embed from Getty Images

Champions League, polemica Tuchel: “Ancelotti e l’arbitro ridevano”

Tuchel ha poi lamentato l’annullamento della rete di Marcos Alonso, quella che al 18′ della ripresa poteva dare il 3-0 ai suoi e che, prima dell’intervento del Var, sembrava aver messo psicologicamente in ginocchio i madrileno:

Le decisioni non dovrebbe prenderle qualcuno seduto su una sedia, mi ha deluso il fatto che l’arbitro non abbia rivisto l’episodio. Ma quando giochi contro il Real, forse non ti aspetti che tutti abbiano coraggio.

Euro 2020, Finlandia: 86 tifosi positivi al rientro dalla Russia

Mondiali 2022, Tas su esclusione Russia: “Tutelata l’integrità”

Lutto nel mondo del calcio, morto Rincon dopo incidente stradale