Copa America Colombia protesta
Copa America Colombia protesta

Copa America non si gioca in Argentina: al suo posto il Brasile

A due settimane dal calcio d’inizio la Copa America si è ritrovata momentaneamente senza un paese ospitante. La Conmebol, l’ente calcistico sudamericano, ha infatti comunicato che il torneo non si disputerà in Argentina a causa dell’aumento dei casi di Covid-19 nel paese, spiegando di aver analizzato l’offerta di altre nazioni per ospitare la competizione.

Embed from Getty Images

Una bel problema, considerando che anche la Colombia aveva dato forfait sempre per lo stesso motivo. Alla fine però la Copa America si disputerà in Brasile. Lo ha comunicato la stessa Conmebol.

Copa America non si gioca in Argentina: al suo posto il Brasile

La Copa America si giocherà tra il 13 giugno e il 10 luglio, questo quanto scritto nella nota ufficiale:

La Conmebol ringrazia il presidente Jair Bolsonaro e il suo team, e anche la Confederazione calcistica brasiliana. Il Sudamerica brillerà in Brasile con tutte le sue stelle.

Il Brasile ospiterà la competizione per la seconda volta consecutiva.

hakimi inter

Calciomercato, Psg: corte serrata di Leonardo per Hakimi

Barcellona, Aguero: “Sarà bello giocare insieme a Messi”