Coppa Italia, l’Inter batte 4-2 la Juve: secondo titolo stagionale

L’Inter ha conquistato la Coppa Italia 2022 superando all’Olimpico di Roma la Juventus per 4-2 dopo i tempi supplementari. Nerazzurri in vantaggio con Barella al 7′, pareggio di Alex Sandro al 50′ e raddoppio di Vlahovic due minuti dopo.

Embed from Getty Images

All’80’ Calhanoglu riporta l’Inter in parità sul 2-2 con un calcio di rigore per un fallo in area di Bonucci su Lautaro. Nel primo tempo supplementare doppietta di Perisic a segno al 95′ su rigore per un contatto di De Ligt su de Vrij al 102′.

Juventus-Inter, il tabellino della finale di Coppa Italia

Il tabellino di Juventus-Inter 2-4 dts (0-1, 2-2, 2-4) nella finale di Coppa Italia.

JUVENTUS (4-2-3-1): Perin, Danilo (41′ pt Morata), De Ligt, Chiellini (39′ st Arthur), Alex Sandro (45′ st Pellegrini), Zakaria (21′ st Locatelli), Rabiot, Cuadrado, Dybala (9′ pls Kea), Bernardeschi (21′ st Bonucci), Vlahovic (1 Szczesny, 23 Pinsoglio, 24 Rugani, 38 Aké, 41 Nicolussi, 47 Miretti). All.: Allegri.

INTER (3-5-2): Handanovic, Darmian (18′ st Dumfries), Skriniar, De Vrij, D’Ambrosio (18′ st Dimarco (11′ sts Bastoni), Barella, Brozovic, Calhanoglu (45′ st Vidal), Perisic, Lautaro (45′ st Sanchez), Dzeko (18′ st Correa). (97 Radu, 21 Cordaz, 13 Ranocchia, 5 Gagliardini, 18 Gosens, 88 Caicedo). All.: S.Inzaghi.

Arbitro: Valeri di Roma. Reti: nel pt 7′ Barella, nel st 5′ Alex Sandro, 7′ Vlahovic, 34′ Calahnoglu (rig.), nel pts 9′ (rig.) e 12′ Perisic. Angoli: 9 a 6 per l’Inter Recupero: 2′ e 3′, 2′ e 2′ Note: ammoniti Brozovic, Locatelli e Vidal per gioco falloso, Allegri per proteste. Espulso Allegri al 13′ pts per proteste. Spettatori: 67.944 per un incasso di 5.148.455 euro

Serie B, Balata

Coppa Italia, Balata: “Cambiare il format con inversione fattore campo”

Perisic

Perisic, doppietta e polemica: “Rinnovo non si decide all’ultimo”