Cover Milan Juventus

Coppa Italia, le quote dei bookmakers: i favoriti

Finalmente si parte, l’Italia ha deciso di farlo con la Coppa Italia, per assegnare subito un trofeo e dare così un segnale di speranza da cavalcare pure in Serie A. A quasi 100 giorni di distanza dall’ultima partita giocata, domani si torna in campo nel nostro paese per la semifinale di ritorno di Coppa Italia.

In programma, un grande classico del calcio italiano che per 6 volte ha caratterizzato la finale della Coppa Nazionale in passato: la grande sfida tra Juventus e Milan.

Qualificazione in cassaforte per i bianconeri secondo la lavagna di Planetwin365 (1,25), forti del gol in trasferta messo a segno da Ronaldo nell’1-1 dell’andata. Gli analisti prevedono una vittoria netta dei padroni di casa nel match di ritorno: i bianconeri (1,55), potrebbero chiudere l’incontro 2-0 (7,37) segnando il gol del vantaggio già nel primo tempo (2,10).

La squadra di Sarri, nonostante l’assenza di Higuain e Chiellini, convince 6 tifosi di Planetwin365 su 10, mentre quella di Pioli (5,88), in campo senza Ibrahimovic, raccoglie appena il 16% delle preferenze. Non mancherà all’appuntamento Cristiano Ronaldo, che potrebbe fare la differenza come all’andata e aprire l’incontro segnando il primo gol (3,85).

Embed from Getty Images

Coppa Italia, le quote dei bookmakers

Sabato invece è il turno del secondo match di semifinale tra Napoli e Inter. Dopo aver espugnato San Siro nella gara di andata, la qualificazione pende decisamente per la squadra di Gattuso (non a caso quotato 1,40).


Ai nerazzurri per accedere in finale (2,73), servirà una vittoria con almeno due gol di scarto (0-2 a 13,72). Secondo gli analisti di Planetwin365, sarà un incontro che viaggerà sul filo dell’equilibrio con l’Inter (2,57), leggermente avanti sul Napoli (2,72).

A guidare l’attacco dei partenopei ci sarà Mertens, corteggiato dai neroazzurri nell’ultimo periodo e che proprio sabato potrebbe mettere a segno la prima rete della partita (5,75).Gli uomini di Conte, invece, supportati dal 37% dei tifosi, confidano nella vena realizzativa del duo d’attacco Lukaku (2,35) – Martinez (2,75).

Intervista a Pioli

Pioli: “Confronto Ibrahimovic-Gazidis è servito”

Tebas

Tebas: “Se giocatori violano protocolli, ritiri blindati”