Lazio, Inzaghi in Champions
Lazio, Inzaghi in Champions

Lazio, Inzaghi verso lo Zenit: “Dobbiamo gestire le energie”

L’allenatore della Lazio Simone Inzaghi si è presentato in conferenza stampa, alla vigilia della sfida di Champions League contro lo Zenit, ad appena due giorni dal match vinto in casa del Crotone:

Sappiamo l’importanza della partita di domani, era uno dei nostri obiettivi passare il girone, ma mancano tre partite. Domani affrontiamo una squadra forte e di qualità che recupera giocatori importanti. Dovremmo fare una grande gara di carattere e recuperare energie, sabato la partita a Crotone a livello fisico è stata molto dispendiosa.

La vicinanza degli impegni potrebbe portare a fare dei calcoli:

Bisogna cercare di battere lo Zenit, poi quello che succederà a Dortmund deve interessare relativamente. Nel gruppo lo Zenit è la testa di serie numero uno. Mi auguro di recuperare tutti i giocatori, al completo possiamo competere con chiunque. Se non parlano di noi a a me non dispiace. Ci siamo abituati a non darci per favoriti.

Embed from Getty Images

Lazio, Inzaghi verso lo Zenit: “Dobbiamo gestire le energie”

Inzaghi poi ha fatto i punto dei giocatori a disposizione:

Non ho ancora notizie ufficiali dai responsabili sanitari. L’unica certezza è che avrò Luiz Felipe, è fermo da più di 10 giorni. Luis Alberto? Ha dato una grande risposta in campo e lo farà anche fuori, su questo non ho dubbi. Ho parlato tanto con il ragazzo, è molto sereno e motivato.

Sulle indiscrezioni uscite oggi sui giornali di una litigata tra Lotito e Peruzzi, queste le parole di Inzaghi:

Si sa che in tutte le famiglie e società ci possono essere delle incomprensioni. Sono convinto che si possano risolvere come successo in passato.

Risultati Serie A giornata 8

Serie A: i risultati della 8° giornata

Koeman, Barcellona

Barcellona, Koeman: “Non posso essere felice per i risultati”