Milan, Scaroni: “Non commento gli arbitri e resto fiducioso”

Il presidente del Milan Paolo Scaroni ha parlato a margine dell’evento benefico di Fondazione Milan e Restore the Music, il giorno dopo la sconfitta di Champions League contro l’Atletico Madrid al 97′ per un rigore dubbio.

Non parlo mai degli arbitri, è un argomento che va lasciato da parte. Essere sconfitti è sempre doloroso, però mi porto dietro ottimismo e fiducia perché ho visto una bella squadra, combattiva e resiliente e questo mi fa ben sperare per il futuro.

Embed from Getty Images

Milan, Scaroni: “Non commento gli arbitri e resto fiducioso”

Scaroni ha poi aggiunto:

È stato molto emozionante per tutti vedere di nuovo la Champions a San Siro. Il Milan deve stare sempre in Champions, questo è l’obiettivo che ci poniamo. Poi le partite sono fatte di episodi e ieri ce ne sono stati non a nostro favore, ma nell’insieme ho visto una bella squadra. Resto fiducioso anche per questo girone di Champions, perché ho visto una squadra che è in grado di battere chiunque.


Riguardo Pioli, questo il pensiero del presidente rossonero:

Sta facendo molto bene, ha creato una vera squadra, con uno spirito di ottimismo fatto di giovani che hanno voglia di giocare insieme, e facendo così sono sicuro che arriveranno anche i risultati.

LeBron James: “Non volevo vaccinarmi, poi però mi sono informato”

Real Madrid, Ancelotti: “Solo sfortuna con lo Sheriff”