Mondiali 2022, inaugurato l’Ahmad Bin Ali: è lo stadio della finale

Alla presenza dello sceicco Tamim bin Hamad Al Thani, insieme a un pubblico entusiasta fisicamente distante, è stato inaugurato lo stadio Ahmad Bin Ali – ad Al Rayyan, una delle città principali del Qatar.

Esattamente due anni prima della finale 2022 della Coppa del mondo in Qatar, ecco un grande passo avanti che porta verso la prossima edizione dei Mondiali. L’impianto è situato nella città che ha ospitato la 48/ma finale della Coppa Amir durante la Giornata nazionale del Qatar.

Mondiali 2022, inaugurato l’Ahmad Bin Ali: è lo stadio della finale

Lo stadio Ahmad Bin Ali diventerà la nuova sede dell’Al Rayyan Sports Club e segue il Khalifa International, Al Janoub e Education City, gli altri impianti che accoglieranno la prima Coppa del Mondo FIFA in Medio Oriente e nel mondo arabo.

Nello specifico lo stadio Ahmad Bin Ali ospiterà 40.000 persone e al suo interno si giocheranno sette partite durante il Mondiale 2022 fino alla fase degli ottavi.

Bundesliga, Moukoko nella storia: gol a 16 anni e 28 giorni

Bundesliga, Moukoko nella storia: gol a 16 anni e 28 giorni

Milan, Zlatan Ibrahimovic

Milan, nuovo infortunio per Ibrahimovic: torna nel 2021