Conceicao, Porto
Conceicao, Porto

Sergio Conceiçao: “Peccato per il gol subito, ma Juve bloccata”

Sergio Conceicao, allenatore del Porto, ha commentato ai microfoni di Sky la vittoria contro la Juventus:

Dispiace per il gol perché fino al 70′ la Juve l’abbiamo bloccata e non aveva costruito niente. Abbiamo fato una buona gara difensiva con un pressing alto, abbiamo provato a bloccare Rabiot, Chiesa, le loro individualità che sono importanti.

Embed from Getty Images

Il tecnico del Porto ha proseguito:

A livello strategico abbiamo fatto una gara di buon livello, ma siamo solo a metà e dobbiamo essere così forti in tutti i momenti per passare ai quarti di finale.

Sergio Conceiçao: “Peccato per il gol subito, ma Juve bloccata”

Conceiçao ha analizzato la prestazione della sua squadra:

Sul gol abbiamo fatto un errore e contro una squadra di campioni poi predi gol. Al ritorno dobbiamo essere rigorosi a livello difensivo, sempre concentrati, perché sono loro a dover fare il risultato. Poi vedremo chi gioca anche nella Juve, ma noi la studieremo bene e faremo il massimo per passare il turno.

Il tecnico del Porto ha poi concluso con una dichiarazione d’amore verso l’Italia. E quando gli è stato domandato se un giorno sarebbe tornato in Serie A per allenare, ha risposto con il sorriso:

Io in Italia? Non lo so, non si sa mai.

WWE Network, le novità: da Untold su Bianca Belair a Yokozuna

Pirlo, Juventus

Juve, Pirlo shock: “Morata è svenuto dopo il triplice fischio”