Ceferin: “Stop a Ligue 1 scelta troppo affrettata”

Il presidente UEFA Aleksander Ceferin ha detto che la decisione della Ligue 1 di annullare la stagione “sia stata prematura” in quanto “le cose possono migliorare molto”. La competizione francese è diventata la prima dei cinque principali tornei d’Europa a prendere la misura estrema in mezzo alla pandemia di coronavirus.

Embed from Getty Images

Le autorità hanno optato per la cristallizzazione della classifica finale della lega, garantendo il rispetto delle qualifiche per le competizioni europee. La Bundesliga ritorna questo fine settimana, mentre la Premier League continua con i suoi piani di riavvio che hanno ricevuto il via libera dal governo. Ecco perché Ceferin spiega a beINSports che la decisione in Francia sia stata presa forse troppo rapidamente.

Per noi, l’importante è che sappiamo chi è il campione, chi è il secondo, chi è il terzo e il quarto. La mia opinione personale è che se annulli una stagione molto presto non sia una cosa ideale, perché le cose possono migliorare molto e tutti possono giocare tranne alcune leghe. Ma ancora una volta, se è una decisione del governo, cosa possono fare i club? O la Lega? Non possono fare nulla. Per me la decisione è stata prematura, ma non influisce sulla UEFA, quindi è una loro decisione.

UEFA, Ceferin contrario a scelta Ligue 1

Due dei club della Ligue 1 rimangono in Champions League: PSG e Lione. I parigini, che sono stati nominati campioni francesi ancora una volta in seguito alla cancellazione della Ligue 1, sono già qualificati, mentre il Lione nel parte dall’1-0 alla Juventus.

Ceferin si è domandato se la lunga pausa si rivelerà utile o meno.

Abbiamo due squadre francesi che giocano in Champions League e ora non giocheranno fino ad agosto. Non so se sia buono per loro, non giocare e poi andare (e giocare) partite difficili e importanti. Ma questa non è una mia decisione e la rispettiamo. Dobbiamo rispettarlo e, naturalmente, i club devono rispettare la decisione del governo. Non ci occuperemo della situazione perché spetta a diversi organismi in Francia. Noi abbiamo inviato chiare linee guida (sulle) ragioni sportive che possono essere la formula per qualificarsi per la Champions League e l’Europa League.

Da flop del Milan a bodybuilder: José Mari oggi ha un fisico bestiale

Auguri Italia, 110 anni di Nazionale