Diego Maradona
Diego Maradona

Diego Maradona, un anno fa la scomparsa. Il ricordo in Argentina

Anche l’Argentina celebra il primo anniversario della morte della leggenda del calcio Diego Maradona con cerimonie, omaggi, murales, graffiti e messaggi emotivi sui social media.

Maradona è morto per un attacco di cuore all’età di 60 anni dopo aver subito un intervento chirurgico al cervello due settimane prima. Sette medici e specialisti che si sono occupati di Diego stanno affrontando pesanti accuse penali dopo che un rapporto medico ha affermato che l’ex campione non ha ricevuto cure adeguate.

Embed from Getty Images

Diego Maradona, un anno fa la scomparsa. Il ricordo in Argentina

La figlia maggiore, Dalma, ha scritto su Instagram che “Da un anno il mondo è stato più brutto perché tu non sei qui”. Il figlio più giovane, Diego Fernando di 8 anni, ha visitato la tomba di suo padre nel cimitero privato di Jardin de Bella Vista.

“Siamo venuti, così Dieguito ha salutato suo padre”, ha detto la madre Veronica Ojeda ai giornalisti. Anche uno dei fratelli di Maradona, Raul Alfredo, ha visitato la tomba del vincitore della Coppa del Mondo, mentre le quattro sorelle hanno partecipato a una messa in suffragio.

Anche la nazionale argentina ha ricordato il suo grande numero 10 sui social media con il messaggio: “È passato un anno da quando sei diventato immortale. Non ti dimenticheremo mai”. La Federcalcio argentina ha annunciato che il prossimo turno del campionato si svolgerà dopo che i giocatori formeranno insieme un numero 10 in campo prima di ogni partita.

Lazio, Acerbi: “Siamo stati efficaci, ma dobbiamo crescere ancora”

Tottenham, Conte chiede tempo: “Non sono mica un mago”