Fifa, proposta dalla Conmebol: time-out durante controllo al Var

La confederazione calcistica dei Paesi del Sudamerica, Conmebol, ha chiesto alla Fifa e all’International Board, garante delle regole del gioco del calcio, l’istituzione del time-out durante la consultazione della Var.

Embed from Getty Images

In più la possibilità per le squadre di poter rivedere i casi dubbi per un determinato numero di volte nell’arco di un incontro, così come avviene ad esempio nel tennis.

Il presidente della Commissione arbitrale della confederazione, il brasiliano Wilson Seneme, ha spiegato:

Abbiamo inviato un documento chiedendo di interrompere il tempo di gioco e che i minuti che passano per il controllo alla Var non siano motivo di preoccupazione.

Fifa, proposta dalla Conmebol: time-out durante controllo al Var

Poi ha aggiunto una sua speranza:

Che presto ogni squadra abbia una serie di possibilità per chiedere l’uso della Var, come avviene in altri sport come la pallavolo o il tennis.

Utilizzata in vari campionati dal 2017 e in Champions League dal 2019, la Video Assistant Referee è stata inserito nella Coppa del Mondo nel 2018 e all’Europeo nella edizione appena conclusa. In Sud America, solo Brasile, Paraguay e Colombia utilizzano questa tecnologia nei rispettivi campionati.

Calciomercato Psg, primi passi per provare l’acquisto di Pogba

Calciomercato Psg, primi passi per provare l’acquisto di Pogba

Inghilterra, vietati i calci di testa in allenamento: non più di 10 a settimana