ligue1 panini figurine
ligue1 panini figurine

Francia, cinque ex giocatori denunciano le figurine Panini

Cinque ex calciatori professionisti francesi hanno denunciato la Panini per aver “sfruttato la loro immagine” vendendo le loro figurine per gli album dei collezionisti.

Lo rivela oggi Le Parisien, precisando che i 5 chiedono risarcimenti fra i 50.000 e i 500.000 euro di danni e interessi per lo sfruttamento della loro immagine negli album. Gli ex calciatori hanno denunciato Panini France davanti al tribunale di Parigi, che ha fissato al 19 gennaio la prima udienza.

Francia, cinque ex giocatori denunciano le figurine Panini

I legali delle parti che si ritengono lese spiegano che l’utilizzo delle immagini dei calciatori nelle figurine resta legato alle norme stilate da Federazione, Lega e sindacato calciatori UNFP, in base al quale quest’ultimo può utilizzare le immagini per “supporti che raggruppano diversi giocatori di squadre diverse”, come nel caso degli album Panini o dei videogiochi Fifa.

Embed from Getty Images

In cambio, chi utilizza le immagini versa delle somme al sindacato, che le gira ai calciatori (fra 200 e 300 euro all’anno).

Gli avvocati negano che tale accordo rappresenti un consenso dato dal giocatore o dal club. Panini France, interpellata in merito alla vicenda, esprime “serenità”. “Se non è qualcosa di orchestrato da questi giocatori – osserva invece il legale dell’UNFP – tutto ciò gli assomiglia molto”.

Psg Mbappé Real Madrid Calciomercat

Psg, Mbappé: “Mi è stato negato di andare alle Olimpiadi”

Atalanta Gasperini conferenza

Atalanta, Gasperini: “Fatico a capire il Var, serve chiarezza”