Francesco Totti

Indagine Figc su Francesco Totti: “Ma non faccio l’agente”

Un fascicolo è stato aperto dalla commissione agenti Figc sull’operato della CT10 Management, la società di consulenza e scouting di Francesco Totti. L’obiettivo è capire se l’ex capitano giallorosso eserciti o meno la funzione del procuratore sportivo senza però averne il titolo.

L’indagine, appena cominciata, è nata in seguito all’esposto dell’A.I.A.C.S. (Assoagenti) nonostante già qualche tempo fa lo stesso Totti in un’intervista avesse provato a chiarire la situazione. Adesso l’ex capitano della Roma ha ribadito il suo punto di vista a Tuttomercatoweb.com:

Ribadisco come già precisato il 18 agosto 2020 che non esercito l’attività di agente sportivo, ma svolgo esclusivamente l’attività di scouting.

Embed from Getty Images

Indagine Figc su Francesco Totti: “Ma non faccio l’agente”

Totti ha poi proseguito:

Svolgo l’attività in conformità a tutte le disposizioni previste dalla legge, nonché dai regolamenti Figc e Coni. Diffido chiunque dal persistere in strumentalizzazioni contenenti approssimazioni e imprecisioni riguardo la mia attività, riservandomi ogni iniziativa.

Bonucci Inter Juventus

Bonucci: “Conte-Agnelli brutto episodio, ma da enfatizzare meno”

WWE, Billie Kay esclusiva a CR: “Ecco i miei progetti per il 2021”