John Terry compra una villa da 5 milioni…vicino a quella di Bridge

John Terry ha iniziato da poco più di un anno la carriera da allenatore: dopo il ritiro dal calcio giocato dell’ottobre 2018, la leggenda del Chelsea è entrato nello staff tecnico di Dean Smith, allenatore dell’Aston Villa muovendo così i primi passi per la sua avventura in panchina.

L’obiettivo di JT è ovviamente quello di diventare presto un manager vero e proprio ma intanto l’ex difensore della Nazionale inglese ha conquistato nuovamente le pagine dei giornali sportivi (e non solo sportivi) britannici.

Per farlo Terry ha acquistato una nuova abitazione, una lussuosissima villa nel Surrey (contea situata poco fuori Londra). Notizia non così interessante se non fosse che a pochissima distanza da questa casa c’è anche quella del suo ex compagno al Chelsea, Wayne Bridge.

Terry acquista una lussuosa villa vicino a quella di Bridge

Lo riporta il Sun: secondo le indiscrezioni, Terry e sua moglie Toni (che stanno portando avanti insieme un’attività da promotori immobiliari) hanno voluto acquistare la lussuosa villa da 7 camere da letto, un terreno di ben 8 acri e del valore complessivo di circa 5 milioni di euro.

Questo però renderà JT il nuovo “vicino di casa” di Bridge, l’uomo che lo accusò di una relazione con la sua allora compagna Vanessa Perroncel nel 2010 e che da un paio d’anni possiede un’abitazione proprio in quella zona. Il caso che quasi un decennio fa gettò nella bufera l’ex capitano del Chelsea fa ancora discutere in Inghilterra e ora c’è il rischio che i due ex rivali si incrocino molto più spesso.

Juventus, la polmonite di Sarri non è contagiosa. Ma c’è un altro caso…

Inter, Ronaldo e Vieri raccontano: il 5 maggio, l’infortunio, la cessione