Hene Kurraska Lecce
Hene Kurraska Lecce

Lecce, tifosi inventano un acquisto. Il club: “Potremmo produrre la maglia”

Si è divertito il presidente del Lecce, Saverio Sticchi Damiani, con lo scherzo dei tifosi che hanno inventato la notizia, diventata virale sul web, dell’arrivo nel club giallorosso di un goleador del Galatasaray, tale ‘Hene Kurraska’, di cui parla oggi anche la stampa turca.


Un giocatore che non esiste, ma che ha fatto comunque parlare di sé. Per questo adesso i tifosi hanno chiesto di produrre la maglia del calciatore virtuale con il ‘numero 69’:

Ora lascio decidere ai ragazzi del marketing se sia carino dare un seguito o lasciarlo morire lì come un momento goliardico che abbiamo avuto con i nostri tifosi. Quello che posso dire è che questa iniziativa ha portato a una interazione straordinaria dei nostri canali social, un aumento dei follower e tanti complimenti per lo spirito, la simpatia e la leggerezza che per qualche ora abbiamo voluto sposare. La mia idea è che è stata una uscita carina e divertente anche perché circoscritta dal punto di vista temporale.

Embed from Getty Images

Lecce, tifosi inventano un acquisto. Il club: “Potremmo produrre la maglia”

Lo scherzo del Lecce che ha per protagonista il presunto calciatore Hene Kurraska, la cui pronuncia, in dialetto salentino, vuol dire ‘viene per fare l’amore’, è stato condiviso anche dalla società sui propri canali social.

Tutto – ha continuato il presidente del Lecce – è nato da una iniziativa dei nostri tifosi che poi è diventata virale su questo fantomatico calciatore, il cui cognome nel nostro dialetto ha una significato particolare. Era un modo per sorridere tutti insieme, e il nostro social manager ha avuto l’idea di fare in modo che anche l’Unione sportiva lecce partecipasse a questo scherzo, e abbiamo pubblicato una storia sul fantomatico arrivo del calciatore all’aeroporto con le fantomatiche foto di rito. Quindi è come se la società strada facendo avesse deciso di compartecipare a questa scherzosa iniziativa intrapresa dai tifosi. È stata molto carina, abbiamo avuto un sacco di commenti da chi ha apprezzato questa simpatica ironia”.

Psg, Pochettino: “Ramos e Messi? Nel calcio può succedere di tutto”

Lazio, Inzaghi ritrova Lulic per il derby: “Rientro importante”

Lazio, Inzaghi ritrova Lulic per il derby: “Rientro importante”