Maddison e il selfie con il tifoso durante Leicester-Manchester City

Episodio quantomeno curioso accaduto a Maddison in Community Shield. Un selfie con un tifoso nel bel mezzo di una partita. L’inedita scena si è verificata in Inghilterra durante la finale, vinta alla fine 1-0 dal Leicester contro il Manchester City a Wembley.

Al 57′, mentre i suoi compagni di squadra si organizzavano per battere un calcio d’angolo, il centrocampista del Leicester James Maddison, un paio di metri oltre la linea di fondo, si è ritrovato accanto un tifoso.

Embed from Getty Images

Maddison e il selfie con il tifoso durante Leicester-Manchester City

Scavalcata la recinzione, questi si è avvicinato a lui indisturbato, senza che nessuno steward intervenisse, ha tirato fuori lo smartphone e ha scattato un selfie assieme a Maddison, apparso per nulla turbato.

L’episodio ha generato non pochi commenti ironici sui social, e anche nuove polemiche sulla sicurezza negli stadi, dopo i disordini avvenuti durante la finale di Euro 2020 fra Italia e Inghilterra, sempre a Wembley.

Messi, addio in lacrime al Barcellona: “Non ero pronto per questo”

Calciomercato, Tottenham apre alla cessione di Kane al Manchester City