Milan, Pioli su Ibrahimovic: “Zlatan è tornato in ottime condizioni”

Il tecnico del Milan Stefano Pioli ha parlato alla vigilia della sfida contro la Sampdoria a San Siro, prima sfida dopo la sosta del campionato che ha visto l’attaccante svedese tornare con la sua Nazionale dopo cinque anni:

Ibrahimovic sta bene, ci siamo sentiti quotidianamente come con gli altri. E’ contento di essere tornato in Nazionale e a disposizione con noi. Stanco? No, ha fatto due allenamenti di livello, è arrivato in buonissime condizioni. Tutto a posto.

Embed from Getty Images

Milan, Pioli su Ibrahimovic: “Zlatan è tornato in ottime condizioni”

Per il Milan la sosta è servita solo in parte per recuperare gli infortunati. Ci sarà Rebic ma non Leao, Mandzukic, Calabria e Romagnoli. In dubbio anche Diaz.

Non avremo tutti a disposizione, siamo ancora lontani da quello che desidererei. Ci auguriamo di arrivarci vicini già dalla prossima, vogliamo non avere rimpianti e crediamo che dieci partite vanno affrontate con grande decisione.

Se Arrigo Sacchi è stato l’allenatore del Milan degli ‘invincibili’, Pioli potrebbe esserlo del ‘Milan dei sorprendenti”:

Penso possa essere corretto, ma ogni discorso va rivalutato il 23 maggio alla fine dell’ultima giornata. Ad oggi credo che il Milan sia una delle sorprese del campionato rispetto all’anno scorso abbiamo 17 punti in più e con con l’Europa. Rimandiamo i giudizi a fine anno, sperando di averne i migliori possibili.

Atletico Madrid, Torreira stanco dell’Europa: “Voglio il Boca Juniors”

le parole di conte dopo benevento inter

Inter, Conte: “Il nostro obiettivo è pensare solo a noi stessi”