Come viene assegnato il Pallone d’Oro? Tutte le regole del premio

Le vittorie non sono tutto nell’assegnazione del Pallone d’Oro. Basti pensare al 2010, quando il prestigioso riconoscimento premiò Lionel Messi che, nonostante non fosse reduce da una delle sue stagioni più ricche di successi, mise in fila i campioni del mondo Iniesta e Xavi e l’interista d’Olanda Wesley Sneijder, secondo al Mondiale e prossimo al Triplete.

Ma quali sono le regole che presiedono all’assegnazione del Pallone d’Oro? Innanzitutto si parte da una lista di 30 nomi che viene compilata dalla redazione di France Football sulla base di tre criteri principali:

  1.           Prestazioni individuali e collettive (vittorie) durante l’anno.
  2.           Classe del giocatore (talento e fair play).
  3.           Carriera del giocatore.

Pallone d’Oro: ecco tutte le regole del premio

Tale lista viene presentata a una giuria internazionale di giornalisti specializzati, con un solo rappresentante per paese, che ha il compito di votare 5 calciatori in ordine decrescente di merito. Ai cinque giocatori menzionati vengono assegnati rispettivamente 6 punti, 4, 3, 2 e 1.

In caso si verifichi una situazione di parità di punteggio per l’assegnazione del trofeo, viene preso in considerazione, per ciascun giocatore, il numero di citazioni al primo posto. Se, per combinazione, dovesse permanere una situazione di pareggio, si scende a guardare prima il numero di citazioni in seconda posizione e poi il numero di citazioni al terzo posto. Se persiste ancora un totale equilibrio, viene organizzato un nuovo ballottaggio ma solo fra i giocatori in parità.

Embed from Getty Images

Infine, il compito di dirimere qualsiasi controversia derivante dal voto è appannaggio del direttore editoriale di France Football, in qualità di organizzatore e presidente della giuria. L’augurio di monsieur Jerome Cazaldieu, però, è ovviamente di potersi godere una tranquilla serata di festa.

Quando toccherà di nuovo a un giocatore italiano alzare il prestigioso riconoscimento italiano?

Embed from Getty Images

Cairo: “Con ripresa si rischiano infortuni”

Bundesliga, le quote della 27esima giornata