Pelé rassicura tutti: “Ogni giorno che passa mi sento meglio”

Pelé ha pubblicato una foto su Instagram, seduto su una sedia nel corridoio dell’ospedale mentre mostra i pugni chiusi per rassicurare tutti sulle sue condizioni di salute:

Come potete vedere, sto prendendo a pugni l’aria per festeggiare il fatto che ogni giorno mi sento un po’ meglio.

Il ‘monumento’ del calcio brasiliano e mondiale continua:

Il buon umore è la migliore medicina e ne ho in abbondanza. Non potrebbe essere diverso. Ho ricevuto tanto affetto che il mio cuore è colmo di gratitudine. Grazie a tutto lo straordinario staff dell’Albert Einstein Hospital!

Pelé rassicura tutti: “Ogni giorno che passa mi sento meglio”

Tre volte vincitore del Mondiale con il Brasile (1958, 1962, 1970), Pelé era stato operato il 4 settembre per un tumore “sospetto” al colon scoperto durante gli esami di routine.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pelé (@pele)

È rimasto in terapia intensiva fino al 14 settembre, prima di essere trasferito in una stanza normale, ma venerdì ha fatto un breve ritorno in un reparto di terapia intensiva “come misura preventiva” a causa di una piccola “instabilità respiratoria”.

Embed from Getty Images

Gianni Infantino, presidente FIFA

Fifa, riforma calendario internazionale: aperto tavolo di lavoro

Mondiali Qatar 2022: svelato il Lusail Stadium che ospiterà la finale

Mondiali 2022, Qatar preme per aver tutti i giocatori vaccinati