arbitro donna sardegna
arbitro donna sardegna

Sardegna, aggredì arbitro donna: denunciato per lesioni un 68enne

Un 68enne in Sardegna ha subito una denuncia in quanto ritenuto responsabile dei reati di violenza o minaccia nei confronti degli addetti ai controlli dei luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive.

Il 26 settembre 2021 si è disputato presso il campo sportivo comunale di Villamar (Sud Sardegna) l’incontro di calcio tra Virtus Villamar e FC Nurri, valevole per il Campionato di prima categoria.

Sardegna, aggredì arbitro donna: denunciato per lesioni un 68enne

Poco prima della fine del primo tempo l’arbitro, una giovane 22enne, era stata accerchiata dai giocatori della squadra ospite che contestavano una la direzione di gara. In quel frangente un assistente della medesima società sportiva si avvicinava alla ragazza e, dopo averla ripetutamente offesa, l’ha colpita al volto con uno schiaffo.

Embed from Getty Images

L’arbitro a questo punto ha sospeso l’incontro, per poi recarsi presso il pronto soccorso dell’Ospedale ‘San Martino’ di Oristano. Lì i medici hanno diagnosticato un trauma facciale con una prognosi di 10 giorni. Le indagini della Digos in Sardegna hanno portato all’identificazione dell’uomo.

Inter, Simone Inzaghi: “Contro il Napoli sarà sfida importantissima”

Genoa, Shevchenko avverte: “Serviranno tempo e pazienza”