Lilian Thuram
Lilian Thuram

Thuram: “Buffon? Giocare è passione e lui è ancora felice”

In una lunga intervista a ‘Repubblica’ Lilian Thuram ha parlato del futuro di Buffon, suo ex compagno di squadra al Parma e poi alla Juventus, che a 43 anni ancora può andare avanti:

Giocare a pallone è un sogno che hanno tutti i bambini e che non svanisce. Il gioco è felicità. È sentire l’oohh prolungato della folla quando entri in campo. Buffon ha ancora tanta passione, il piacere di allenarsi, di entrare nello spogliatoio con i suoi compagni. Non c’entra il mestiere, ma la gioia che provi.

Embed from Getty Images

Thuram: “Buffon? Giocare è passione e lui è ancora felice”

L’ex nazionale francese, campione del mondo nel 1998, ha poi proseguito:

Sai – ha detto Thuram – che un giorno arriverà quel giorno e che sarà irreversibile, quando smetti tutto finisce, e allora rimandi, rimandi.

Infine Thuram ha parlato del suo addio al calcio forzato:

Io non ho avuto scelta, mi sono dovuto fermare per una malformazione cardiaca. Forse meglio così, perché non sarei mai riuscito a dire basta.

Dalla Francia, Icardi può tornare in Italia: due club su di lui

Calciomercato Psg, Icardi comunica al club di voler andare via

Mondiali 2022, la Corea del Nord rinuncia e si ritira dalle qualificazioni

Mondiali 2022, la Corea del Nord rinuncia e si ritira dalle qualificazioni